Contattaci

Nostrali affronta le sfide del mercato globale con l’adozione di Dynamics NAV.

Antefatto

Nostrali Srl (www.nostrali.it ) nasce alla fine degli anni ‘60 come attività di torneria per conto terzi, arrivando a specializzarsi nella realizzazione di componenti per l'industria pneumatica, in particolare valvole e raccordi per aria compressa. Negli anni ‘80 la ditta sviluppa anche ilsettore oleodinamico, allargando la gamma di prodotti alle industrie di macchinari per uso agricolo, industriale, edilizio e stradale, con la fornitura di tappi.

Negli anni 2000 l'azienda, dopo aver sostenuto con successo il passaggio generazionale e ampliato la propria rete di vendita, si è concentrata a soddisfare specifiche esigenze dei clienti. Sviluppare soluzioni ottimali con metodo ingegneristico per far fronte alle problematiche dei clienti è certamente il punto di forza della Nostrali, che a questo abbina un  elevato livello di servizio, misurabile oltre che nella qualità dei prodotti anche nei tempi e certezza di consegna. Nostrali ritiene che questa sia la politica che consente di distinguersi nel settore.

Vista l’evoluzione in atto, il sistema AS400 da tempo in uso inizia a rivelare una serie dicriticità: difficile manutenzione, troppa rigidità nell’ottenimento di informazioni strutturate in tempi rapidi, obsolescenza. Il vecchio sistema non consentiva più una pianificazione snella delle attività. La flessibilità e il controllo dell’intero processo aziendale sono cardini imprescindibili per Nostrali che non poteva più contare su sufficienti standard di qualità.

Per fare fronte a queste necessità Nostrali, affiancata da un’azienda di consulenza organizzativa, dopo attenta indagine di mercato, ha selezionato una serie di offerte.  Dopo aver valutato diverse  piattaforme ERP anche più complesse, ma non conformi alle esigenze di un’azienda di media dimensione in cerca di un prodotto estremamente flessibile, la società ha optato per il software gestionale Microsoft Dynamics NAV, in modo da porre tutti i collaboratori e la direzione generale nella possibilità di attingere a informazioni puntuali nel minor tempo possibile. La scelta ha premiato la tecnologia Dynamics NAV.


L’implementazione

 
L’implementazione aveva obiettivi ben definiti; doveva infatti garantire:

Flessibilità, vista la necessità di produrre prodotti a disegno specifici per il cliente
Efficacia, al fine di garantire il servizio elevato con tempi di consegna brevi e certi
Certezza del risultato e quindi un sistema capace di definire date di consegna rispettabili
Controllo del processo
Efficienza, per avere costi competitivi

Il nuovo sistema doveva in generale permettere di mantenere le scorte di magazzino contenute, gestire i fabbisogni,  pianificare e controllare le tutte le attività aziendali in modo da consentire all’azienda il passaggio da un’organizzazione dipartimentale ad un’organizzazione per processi. In tale contesto  Microsoft Dynamics NAV ha permesso di governare tutte le attività aziendali che il precedente gestionale non riusciva a coordinare al meglio. La soluzione è stata implementata in modo da risultare efficace e flessibile per ogni area aziendale: Amministrazione, Magazzino, Pianificazione, Produzione, Ciclo Attivo, Passivo e Acquisti.

Cardine della nuova soluzione è  stata l’implementazione della pianificazione MRP, che gestisce e governa le attività aziendali necessarie a soddisfare gli impegni con il cliente.

Il primo passo è stato quello di automatizzare la determinazione della data di consegna promessa al cliente, utilizzando le funzioni di promessa d’ordine di Dynamics Nav. Il sistema determina in automatico, sulla base della situazione di magazzino e di produzione dei vari articoli, una data di consegna affidabile promessa al cliente. L’azienda si è peraltro organizzata in modo da avere la materia prima ed i semilavorati di primo livello gestiti a scorta, e quindi tendenzialmente sempre disponibili, e di gestire in modo puntuale la fase di montaggio. Questo consente tempi di evasione brevi ed il contenimento delle scorte di magazzino.

I fabbisogni nati dagli ordini clienti vengono quindi processati dalla pianificazione che pianifica e controlla le attività necessarie al rispetto degli impegni presi.

E’ stata implementata in modo pervasivo la funzione “Impegno”  di Dynmics Nav, che consente di disciplinare, oltre all’assegnazione della giacenza, anche l’identificazione, l’impatto e la gestione  puntuale  di eventi imprevisti: ritardi di consegna di fornitori, problemi di produzione, ecc…

Il controllo dei fornitori in termini di rispetto della data di consegna concordata è stato un ulteriore elemento importante per l’azienda, tramite lo sviluppo di solleciti automatici.

Anche l’invio automatico di documenti (ordini, fatture, DDT, ecc.) è stato un punto qualificante del progetto. Infine, l’azienda opera spesso con prodotti a disegno e quindi la necessità di avere costi costantemente sotto controllo consente di realizzare rapidamente offerte mirate ed efficaci.

La sostituzione del vecchio sistema è stata avviata a gennaio 2008. In 6 mesi l’azienda è partita con il nuovo gestionale. Nei mesi successivi il team composto dai professionisti Euris si è focalizzato sull’ottimizzazione delle procedure e dell’operatività.

 
Benefici ottenuti

 
Dopo i sacrifici che si sono resi necessari (peraltro limitati nel tempo) per l’implementazione di Dynamics NAV, Nostrali ha visto realizzare le proprie aspettative. Dynamics NAV consente infatti il governo reale del processo aziendale, elimina molte attività manuali di controllo, ottimizza in tal modo tempi e  costi di gestione.

Il costante controllo delle attività aziendali consente all’azienda un elevato livello di servizio che pone l’azienda in una posizione di forte competitività di mercato, legata quindi non solo al prezzo ed alla qualità dei propri prodotti.

La flessibilità di Dynamics  unita alla rapidità con cui le informazioni vengono estratte è il primo vantaggio che viene segnalato, unitamente alla facilità di calcolo dei costi e delle marginalità degli ordini e delle offerte, alla possibilità portare i dati in Excel, alla autonomia di cui ciascuno può disporre. I supporti cartacei sono stati ridotti sensibilmente: per esempio, l’invio degli ordini ai fornitori, che tipicamente possono comprendere anche disegni tecnici, vengono con la nuova soluzione inviati tramite e-mail.

La soluzione si è confermata flessibile, in ogni area aziendale i dati possono essere recuperati con estrema facilità. Gli impegni presi con i clienti e lo stato di evasione degli sessi sono costantemente controllati.

Le aree aziendali che hanno maggiormente beneficiato dell’introduzione della nuova soluzione sono la Supply Chain e il Cost Control: quest’ultima, soprattutto, con l’adozione di Dynamics NAv consente, in un contesto di continue variazione dei costi della materia prima, di risparmiare tempo nella gestione delle offerte e nella definizione dei prezzi di listino.

La logica del nuovo ERP ha trasformato ed esteso quella che era in precedenza una visione dipartimentale: oggi i dati sono inseriti un unico DB e quindi a disposizione dell’azienda. Ogni informazione inserita diventa quindi patrimonio aziendale.

 
Citazione

 
La fase di software selection è durata diversi mesi e ha messo a confronto quattro ERP.

In base alle nostre esigenze e al rapporto costi benefici è stato scelto Dynamics Navision.

L’analisi successiva ha evidenziato quanto facile fosse “match-are” la nostra struttura e i nostri processi con il nuovo prodotto; la scalabilità a “granuli” inoltre rende il prodotto sempre aggiornato ed espandibile.

Oggi Dyanamics Navision è completamente integrato in tutti i processi e funzioni aziendali. Tutto questo è stato possibile anche grazie alla ergonomia e alla semplicità di utilizzo prodotto.

 

Alessandro Tomasi - Nostrali Srl

Top